Beni Culturali Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico per il Polo Museale della città di Roma

12 - Cappella Dondoli

Voluta dall'avvocato concistoriale Sigismondo Dondoli da Pistoia, la cappella è dedicata alla Vergine Immacolata e ne è protagonista la grande pala marmorea collocata sull'altare. Quest'ultima fu eseguita in fasi e da artisti diversi: il gruppo della Madonna col Bambino e Santa Caterina preesisteva nella chiesa sin dal 1539, donato un certo Giovanni di Zenobi, fattore del banco di Bigi Neroni; la sua esecuzione è opera certa di Raffaello da Montelupo (1505-1556), allievo del Buonarroti. Nel 1584, per volontà testamentaria del Dondoli, morto in quell'anno, fu aggiunta la figura di San Sigismondo, re e martire di Borgogna e santo protettore del committente, e quella di Dio Padre benedicente.

Mibac Minerva Europe Museo & Web

Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo
Via del Collegio Romano, 27
00186 Roma, Italia
tel. +39 0667231
www.beniculturali.it

© Tutti i diritti riservati

 
Soprintendenza SPSAE e per il Polo Museale
della Città di Roma
Piazza San Marco, 49
00186 Roma, Italia
tel. +39 06699941




Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido!

Ministero per i Beni e le Attività Culturali - 2009 SSPSAE e Polo Museale Romano - Disclaimer

pagina creata il 06/05/2014, ultima modifica 27/06/2014